Whirlpool: bronzo nel World Class Manufacturing a Melano. Prestigioso riconoscimento per il sito fabrianese

2' di lettura 23/11/2021 - Grande successo per lo stabilimento Whirlpool Corporation di Melano di Fabriano (AN), che in questi giorni ha ottenuto la medaglia di bronzo del “World Class Manufacturing”.

Il World Class Manufacturing (WCM) è una metodologia, adottata in alcune tra le più importanti aziende manifatturiere al mondo, focalizzata ad ottimizzare le performance del processo produttivo, migliorando la qualità ed eliminando gli sprechi.

La medaglia di bronzo viene riconosciuta quando uno stabilimento raggiunge i 50 punti (su un totale di 100) nella scala WCM, sommando non solo le attività prettamente tecnologiche ma anche le competenze e formazione delle persone che vi operano. Il risultato è certificato da auditor indipendenti.

Il riconoscimento corona il viaggio iniziato con l’integrazione tra Whirlpool e Indesit nel 2015, con la riconversione del sito fabrianese dalla storica missione a polo per la produzione di piani cottura destinati a tutta l’area Europa, Medio Oriente ed Africa. Il nuovo assetto produttivo, inaugurato nel 2017, dimostra con questo riconoscimento di essere all’avanguardia in tutti i campi relativi alla produzione eccellente. Per l’iniziativa, Whirlpool ha lavorato con tutti i dipendenti del sito con oltre 3.000 ore di formazione, ed investimenti in tecnologia e processi produttivi per oltre 20 milioni di euro negli ultimi 4 anni.

“Siamo orgogliosi del risultato raggiunto - dichiara Michele Zambotti, direttore dello stabilimento Whirlpool di Melano - che corona un percorso iniziato già da qualche anno e che ci ha visto ripartire con determinazione e slancio dopo momenti complessi. La medaglia di bronzo che tutte le persone del sito di Melano hanno ottenuto è una “certificazione” ulteriore di quanto il lavoro di tutti dia eccellenti risultati non solo nei numeri, ma anche come squadra. Da questo importante risultato, continueremo a migliorare la nostra performance per raggiungere il prossimo traguardo: la medaglia d’argento”.

“E’ una gioia vedere il risultato ottenuto dal sito di Melano, che si aggiunge a quelli di Cassinetta in Italia - commenta Manuel Rossi, Senior director Area South e responsabile dei siti manifatturieri italiani di Whirlpool Corporation. Una ulteriore conferma del nostro impegno in Italia e per l’Italia in termini di investimenti, miglioramento continuo ed attenzione alle persone”.

Lo stabilimento di Melano è l'hub dei piani cottura EMEA, che produce tutti i modelli per l'intera area continentale. Nel 2021 si produrranno a Melano oltre 1 milione e 700mila piani cottura, di 1 oltre 500 modelli differenti, con lavorazioni complesse completamente internalizzate quali lo stampaggio dei metalli, la marcatura laser e l'incollaggio del vetro. E’ inoltre all’avanguardia dal punto di vista della sostenibilità ambientale, avendo raggiunto l’obiettivo di “Zero rifiuti in discarica” per tutte le operazioni industriali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2021 alle 17:06 sul giornale del 24 novembre 2021 - 341 letture

In questo articolo si parla di lavoro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvQx





logoEV