statistiche sito

Basket: Ristopro, l'anticipo del sabato sera se lo aggiudica Ferrara 89-69

3' di lettura 13/02/2022 - Il buon avvio aveva fatto ben sperare, ma la rimonta dei locali non ha lasciato scampo alla Janus. Ritorna in campo capitan Marulli e si fa sentire con i primi 6 punti del match che danno un mini vantaggio alla Janus al 5’ (5-9).

Dall’altra coach Leka sostituisce tutto il quintetto e la reazione è di quelle roboanti: parziale di 17-4 con Fantoni e Panni protagonisti e a fine primo quarto Ferrara è avanti di 9 sul 22-13. Hollis si mette in proprio nella seconda frazione di gara e tiene i suoi in linea di galleggiamento (30-25 al 15’). Il terzo fallo di Matrone e l’antisportivo fischiato a Santiangeli non sono buone notizie per la Janus e a giovarne più di tutti e Vildera che trascina il Kleb fino al +11 di metà gara (45-34). Dagli spogliatoi la Ristopro ne esce come peggio non poteva: la difesa è troppo molle, in attacco sono solo Hollis e Marulli a inventare qualcosa e Ferrara, trascinata da Mayfield, dà la spallata decisiva al match arrivando alla penultima sirena avanti di 24 (75-51).

L’ultimo quarto è pura gestione di punteggio per gli estensi, mentre coach Pansa concede minuti ai giovani Gulini, Re, Caloia e Onesta, tutti e quattro provenienti dalla Janus Academy, che si sono fatti ben valere. Il match si trascina così fino al quarantesimo minuto con il punteggio di 89-69 per la Top Secret Ferrara. Coach Pansa: “Ferrara è stata più forte di noi, ci ha costretto a perdere palloni e sono stati più consistenti dentro l’area. Ho dato spazio ai più giovani che non hanno affatto sfigurato. Stasera avevamo diversi problemi fisici: Marulli ancora non è al top, Santiangeli si è sentito bene prima del match. I ragazzi hanno giocato con dignità e questa cosa la dobbiamo mantenere. Mercoledì ci sarà una partita importante e dobbiamo giocarla con tutte le energie possibili.”

Top Secret Ferrara - Ristopro Fabriano 89-69 (22-13, 23-21, 30-17, 14-18)
Top Secret Ferrara: Alessandro Panni 18 (2/4, 4/7), Demario Mayfield 15 (5/6, 1/4), Tommaso Fantoni 13 (6/9, 0/0), Giovanni Vildera 10 (5/9, 0/0), A.j. Pacher 10 (3/5, 0/3), Danilo Petrovic 10 (2/8, 2/3), Niccolo Filoni 4 (2/3, 0/1), Agustin Fabi 3 (0/0, 1/3), Federico Zampini 3 (0/1, 1/2), Giovanni Manfrini 2 (1/1, 0/0), Luca Vencato 1 (0/0, 0/3)
Tiri liberi: 10 / 15 - Rimbalzi: 38 10 + 28 (Giovanni Vildera 11) - Assist: 21 (Federico Zampini 6)
Ristopro Fabriano: Damian Hollis 16 (5/8, 1/2), Roberto Marulli 16 (6/10, 1/5), Arik Smith 11 (1/4, 3/4), Gabriele Benetti 10 (5/6, 0/1), Ferdinando Matrone 6 (3/3, 0/0), Alessio Re 6 (3/4, 0/0), Marco Santiangeli 3 (0/4, 1/4), Gianmarco Gulini 1 (0/2, 0/3), Marco Caloia 0 (0/4, 0/0), Daniel Onesta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 5 / 16 - Rimbalzi: 37 11 + 26 (Ferdinando Matrone 8) - Assist: 9 (Ferdinando Matrone 3)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2022 alle 11:03 sul giornale del 14 febbraio 2022 - 137 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, fabriano, janus basket, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cLrX





logoEV