CNA incontra il presidente Carnevali. “Bene la sinergia ma disappunto sullo slittamento dei lavori sulla Berbentina”

2' di lettura 15/02/2022 - Si è svolto nella giornata di martedì 15 febbraio un confronto conoscitivo tra la CNA di Ancona e il neo eletto Presidente della Provincia di Ancona Daniele Carnevali.

Il confronto, richiesto dall'associazione di categoria e presieduto dal Presidente territoriale Maurizio Paradisi, dal Direttore Massimiliano Santini e dal responsabile sindacale di Fabriano e Area Montana Marco Silvi, è stata l'occasione per un'opportuna conoscenza reciproca oltre che per un costruttivo scambio di vedute, in particolare sui temi della viabilità.

Il Direttore della CNA Santini ha sottolineando il valore e l'efficacia di mantenere un rapporto costante tra l'associazione di categoria e l'ente provinciale, al fine di poter affrontare nell'imminente futuro, in maniera sinergica e condivisa, i vari temi di competenza che riguardano la gestione del territorio provinciale.

Il responsabile sindacale di Fabriano e Area Montana Silvi, facendosi portavoce del disagio che stanno vivendo diversi imprenditori dell'area del Sentino, ha quindi chiesto al Presidente Carnevali garanzie circa la riapertura del tratto della SP 16 Berbentina tra Fabriano e Sassoferrato, chiuso ormai da diversi mesi. Purtroppo il Presidente della Provincia ha informato gli esponenti dell'associazione di categoria di un inevitabile ulteriore slittamento di circa 2 mesi, salvo altre scongiurabili complicazioni, sulla riapertura del tratto oggetto di manutenzione straordinaria a causa dei ritardi per il reperimento delle materie prime, in particolare per la consegna di alcune travi in acciaio.

Su questo punto la CNA non ha potuto che esprimere forte disappunto per il mancato rispetto delle tempistiche precedentemente annunciate e ha chiesto al Presidente Carnevali di essere puntualmente informata sul nuovo crono programma dei lavori.

Cosi ha concluso il Presidente Paradisi: "Ringraziamo il Presidente della Provincia per l'utile e costruttiva occasione tanto di conoscenza reciproca quanto di confronto sui temi del territorio. Come CNA crediamo fortemente che il rapporto con le istituzioni vada costantemente e continuamente coltivato a tutti i livelli e in questo senso la Provincia, seppur ridotta nelle sue competenze rispetto al passato, risulta essere un interlocutore ed un partner per noi fondamentale. Sulla questione della Berbentina, prendiamo atto nostro malgrado del protrarsi delle tempistiche di chiusura del tratto oggetto di manutenzione, comprendiamo le difficoltà legate al reperimento delle materie prime che attanagliano in questo periodo anche tanti nostri imprenditori associati, detto ciò chiediamo però al Presidente Carnevali di aggiornarci quanto prima e di continuare a lavorare in sinergia per evitare a tutti i costi ulteriori rinvii sulla completa riapertuta della SP 16, ciò non sarebbe più sostenibile per diverse aziende site nella valle del Sentino".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2022 alle 16:42 sul giornale del 16 febbraio 2022 - 153 letture

In questo articolo si parla di attualità, artigianato, cna, cna ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cLTr