Grande successo per le "Storiche in piazza"

2' di lettura 04/04/2022 - C’è stata piena soddisfazione da parte degli equipaggi partecipanti alla prima uscita del progetto “Le storiche in Piazza”, voluto fortemente dal CAEM/Scarfiotti tre anni fa e poi rinviato per la pandemia, con lo scopo di riunire gli appassionati della propria ampia area di competenza, come si conviene al primo club nato delle Marche, nel lontano 1976.

Quaranta splendidi esemplari di auto d’epoca hanno così offerto un bellissimo colpo d’occhio domenica mattina in Piazza del Comune a Fabriano, con lo splendido sfondo di grande rilevanza storica dei duecenteschi Palazzo del Podestà e della fontana Sturinalto, oltre al Palazzo Comunale, il Loggiato di San Francesco ed il Palazzo Vescovile. La visita alla mostra “Paper Simphony” ospitata nel vicino Museo della Carta e della Filigrana, dedicato ad opere di artisti fabrianesi create esclusivamente con la carta, ha arricchito la sosta dei partecipanti prima del via al giro turistico. Lo staff fabrianese del CAEM, guidato da Piero Ninno ha saputo disegnare un bellissimo anello di circa 60 km che ha collegato le vicine località di Attiggio, Collamato, Esanatoglia, Fiuminata, Serradica, Cancelli, Campodiegoli, fino alla sosta finale di Melano. Bellissimo ed impegnativo il percorso, ricco di curve e di scorci sull’Appennino con due passi da superare, arricchito dalla sosta nel piccolo centro di Fiuminata dove, grazie alla Pro Loco locale, c’è stato un gradito break aperitivo presso La Maison de Kozet.

Unanime il gradimento dei partecipanti, superiore alle attese, espresso durante il pranzo finale all’Agriturismo Il Gelso, durante il quale Piero Ninno ed il presidente CAEM/Scarfiotti Roberto Carlorosi hanno portato i saluti e i ringraziamenti dell’organizzazione. Interessanti gli interventi dei soci CAEM Riccardo Serafini e Lilia Paladini sulla loro partecipazione alla Mille Miglia 2020, del dirigente del CAMES di Spoleto Ernesto Grilli che ha proposto una prossima collaborazione inter-club e la parentesi umoristica di Massimo Pocognoli. Da rilevare la numerosa partecipazione di equipaggi giovani, grazie ad una tendenza che si va concretizzando e che porterà nel mese di luglio al primo evento firmato CAEM Young, “I giovani di Lodovico” che è stato inserito nel calendario del Trofeo Giovani ASI. E’ andato quindi in archivio questo primo capitolo de “Le storiche in piazza” che promette sviluppi futuri in altre località marchigiane. ufficio stampa CAEM/Scarfiotti - Giuseppe Saluzzi - 3356175593 - 4 aprile 2022 www.caemscarfiotti.it - caem.scarfiotti@gmail.com - facebook: caem lodovico scarfiotti








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2022 alle 12:37 sul giornale del 05 aprile 2022 - 251 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cXre





logoEV
logoEV