"La tua città ideale". Le risposte dall'elaborazione del questionario del Gruppo Scout Fabriano 1 presentato all'incontro con i candidati sindaco

2' di lettura 14/04/2022 - Cosa potrebbe essere migliorato nella nostra città? Le risposte all’interrogativo sono state ben documentate dalla elaborazione dei dati di un questionario Google condiviso con tutta la città, preparato dal Gruppo Scout Fabriano 1 portato avanti con il Clan, per vedere quali fossero i problemi riscontrati dalla maggior parte dei cittadini.

“L'obiettivo di questa iniziativa” – hanno chiarito i giovani del Clan del gruppo scout Fabriano 1 riunitisi al "Factory" ex "CAG" o Sant'Antonio Fuori le Mura l'otto aprile -. “E’ quello di fare la nostra parte per migliorare la città, utilizzando efficacemente i consigli e le opinioni della popolazione.

All’incontro invitati i candidati a sindaco di Fabriano ed i candidati nelle varie liste composte per le prossime elezioni comunali.

L'occasione, come detto, è stata la presentazione dei risultati emersi dal sondaggio per la "Fabriano Ideale" che gli stessi ragazzi avevano proposto ai cittadini in questi mesi. “Composto di 20 domande – ci spiegano gli organizzatori -. Relative agli ambiti più importanti della gestione Comunale, i ragazzi avevano chiesto un giudizio sull'efficienza percepita al riguardo, invitando i cittadini a compilare anche risposte aperte per proporre suggerimenti utili a migliorare la gestione degli ambiti stessi. Le risposte ottenute sono state elaborate in grafici e proposte agli attendenti, i quali sono stati chiamati a confrontarsi insieme sui risultati emersi.

Lo scambio d'opinioni tra i ragazzi ed i candidati, così come tra i candidati stessi – commentano gli organizzatori - è stato ricco e concorde su moltissime idee. L'augurio del Clan del Fabriano 1, alla fine dell'evento, è che un clima così rispettoso e collaborativo sia replicato nella campagna elettorale e quindi nel prossimo governo della città, dimostrerebbe infatti un cambio di passo della politica fabrianese, orientandola alla condivisione degli obbiettivi per il bene comune piuttosto che alla divisione faziosa. Attenzione al Turismo, alle politiche del lavoro, quelle giovanili ed alla viabilità sono state le richieste prevalenti dei cittadini, senza contare la Sanità, l'efficientamento degli uffici comunali e l'Istruzione. Candidati sindaco ed assessori sono stati informati dei desideri dei fabrianesi, ora toccherà a loro trasformarli in realtà una volta insediatosi il Consiglio Comunale. Come Clan del Fabriano 1 auguriamo a tutti buon lavoro e ringraziamo vivamente i cittadini che hanno contribuito a rispondere al questionario”.








Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2022 alle 17:32 sul giornale del 15 aprile 2022 - 167 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c1xO





logoEV
logoEV