Confartigianato Imprese AN-PU: "Emendamento a Dl Crisi Ucraina taglia fuori dal mercato delle riqualificazioni edilizie le imprese artigiane"

2' di lettura 10/05/2022 - “L’emendamento al DL Crisi Ucraina approvato dal Parlamento esclude anche nel nostro territorio, migliaia di imprese dal mercato della riqualificazione edilizia che attualmente rappresenta in pratica l’unica opportunità di lavoro per il comparto e aumenta la burocrazia aggravando la gestione delle imprese”.

A sostenerlo Luca Vergine, neo eletto presidente del comparto Edilizia di Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino intervenendo in merito all’estensione dell’obbligo di qualificazione SOA per lavori legati agli ecobonus di importo superiore ai 516 mila euro a partire dal primo gennaio 2023.

In linea con la posizione espressa da Confartigianato Imprese a livello nazionale, Vergine sottolinea come il provvedimento rischi di compromettere un comparto che nelle province di Ancona e Pesaro Urbino conta circa 10 mila imprese. L’emendamento esclude di fatto dai lavori di riqualificazione le imprese che non lavorano per gli appalti pubblici ed estende anche al settore privato un sistema pensato per i lavori pubblici, ma che non ha nulla a che vedere con la professionalità e la qualificazione delle imprese.

“Dopo le difficoltà vissute con la pandemia il settore è ripartito proprio grazie agli incentivi fiscali. Ora, però, non solo dobbiamo affrontare le problematiche legate alla riscossione dei crediti che stanno creando crisi di liquidità, ma rischiamo di vedere le nostre imprese ferme per questa nuova norma”.

“A breve convocherò un Direttivo per capire quali azioni intraprendere in sintonia con le altre Associazioni di categoria”, ha detto il Presidente Vergine. Ad affiancarlo in questo nuovo difficile confronto che il settore deve intraprendere, il Direttivo del comparto di cui fanno parte Marco Amadori, Michele Badiali, Luca Baldi, Francesco Belli, Andrea Casarola, Sergio Cesaretti, Andrea Cini, Maurizio Cocciarini, Davide Francinella, Simone Freddi, Aramis Garbatini, Laura Guidi, Andrea Luchetti, Enrico Mancini, Cesare Papa, Lorenzo Pirani, Simone Principi, Marco Righi, Nicola Spadoni Santinelli.


da Confartigianato Imprese
Ancona - Pesaro e Urbino





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 10-05-2022 alle 19:19 sul giornale del 11 maggio 2022 - 110 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confartigianato, imprese, urbino, ancona, pubbliredazionale, pesaro, pesaro e urbino, confartigianato imprese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6Iq