Cna a Sorci: "Infrastrutture efficaci e burocrazia snella, una città a misura di prevenzione"

2' di lettura 16/05/2022 - Secondo appuntamento presso la CNA di Fabriano della serie di incontri con i candidati Sindaci. Venerdi scorso Roberto Sorci, accompagnato da un esponente di ciascuna delle quattro liste a supporto della coalizione civica che lo sostiene, è stato ospite del Presidente dell’associazione Maurizio Romagnoli accompagnato dal Segretario Marco Silvi.

La CNA, tra i vari spunti offerti all’Ing. Sorci, ha rimarcato la necessità di rendere pienamente spendibile e maggiormente efficace la rete infrastrutturale a servizio delle imprese, garantendo servizi in linea con le reali esigenze del tessuto imprenditoriale. Si è discusso anche di una maggiore valorizzazione del centro storico di Fabriano, in questo senso l’associazione di categoria locale ha chiesto di valutare concretamente la possibilità di ampliare la superficie di parcheggio per le auto, in linea con un naturale ma doveroso sviluppo turistico dell’intero comprensorio montano.

Dopo aver ascoltato le priorità e le richieste del duo Romagnoli-Silvi in rappresentanza di tanti imprenditori fabrianesi, Roberto Sorci ha immediatamente rassicurato sulla ferma determinazione della sua coalizione nel ridisegnare la macchina comunale per far risparmiare tempo prezioso ai titolari d’,impresa nell’espletamento delle innumerevoli procedure cui gli imprenditori devono far fronte. Grande attenzione da parte dell’ingegnere anche in merito alle cosiddette infrastrutture immateriali con un monitoraggio attento e costante di tutta la rete di forniture al fine di prevenire inconvenienti e disservizi. Sul turismo, ambito particolare caro alla CNA, il candidato Sindaco ha parlato di Fabriano non con l’accezione di Comune capofila, bensì come Città comprensorio, in una ottica di piena condivisione e sinergia con le altre amministrazioni, caratteristiche assolutamente necessarie per sviluppare progettualità ambiziose e realmente spendibili per l’intero territorio montano.

Sul tema del potenziamento dell’offerta turistica, Sorci ha attribuito carattere assolutamente prioritario alla rapida valutazione di progetti di rivisitazione e ampliamento dei parcheggi posti in prossimità del centro storico, purchè ovviamente inquadrati nel più ampio contesto di una puntuale riorganizzazione e valorizzazione degli itinerari offerti al turista. Infine, si è posto l’accento sull’importanza di garantire una efficace filiera di rapporti istituzionali a tutti i livelli, privilegiando, fra gli altri, i rapporti con l’amministrazione regionale.






Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2022 alle 14:37 sul giornale del 17 maggio 2022 - 151 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7GV





logoEV
logoEV