Sassoferrato: spaccio, produzione traffico e detenzione di sostanza stupefacente, in carcere una 29enne

1' di lettura 19/05/2022 - I Carabinieri della stazione di Sassoferrato, Compagnia di Fabriano, hanno dato esecuzione a un provvedimento emesso dalla magistratura nei confronti di una ventinovenne nata fuori regione e domiciliata attualmente a Sassoferrato.

Negli anni passati la giovane si è resa protagonista di una serie di reati come spaccio in concorso continuato, produzione traffico e detenzione di sostanza stupefacente. Nei giorni scorsi, in Veneto, la Procura della Repubblica ha emesso un provvedimento di arresto per scontare una pena in carcere di anni cinque.

La donna è stata rintracciata a Sassoferrato e dopo le formalità di rito presso la caserma dei carabinieri è stata condotta al carcere femminile di Villa Fastiggi a Pesaro.

Gli episodi che sono stati accertati dalle forze dell'ordine e hanno fatto scaturire l'arresto sono tutti avvenuti nel nord Italia. È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Fabriano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0081705 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereFabriano o cliccare su t.me/viverefabriano
Seguici su Facebook





Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2022 alle 13:05 sul giornale del 20 maggio 2022 - 1624 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8cB





logoEV