Progetto SILVA, laboratorio scrittura a San Biagio in Caprile

1' di lettura 24/05/2022 - Biodiversità, turismo, inclusione e didattica: queste le parole chiave del Progetto S.I.L.V.A (Sistemi Innovativi Laboratori Valorizzazione Ambientale) di cui l’Unione Montana dell’Esino Frasassi è ente capofila.

Partner e cofinanziatore del progetto la cooperativaNatura in Movimento che in questi giorni lancia un’iniziativa: un laboratorio guidato dall’autore Luigi Dal Cin di tecniche di scrittura che si svolgerà dal 3 al 5 giugno presso l’abbazia di San Biagio in Caprile, per imparare ad osservare, descrivere e infine narrare il paesaggio naturale.

“L’obiettivo - commentano gli ideatori del worhshop- è quello di dare valore alla scrittura in un ambiente in prossimità delle Abbazie che nel nostro progetto di recupero dei mestieri collegati alla natura rappresenta un modo per tornare a valorizzare il silenzio, la calma e che favorisce l'osservazione autentica dell'ambiente naturale dal quale troppo spesso viviamo lontani. Il corso mira anche a fornire competenze critiche per saper effettuare l'analisi consapevole di ogni testo, identificare le carenze e le migliorie necessarie anche in fase di editing oltre che ricucire il legame fisico e relazionale tra persona, spazio, natura, paesaggio”.

Il progetto SILVA, che è uno dei 3 progetti nell’anconetano finanziati all’interno del Bando Hapitat 2020 della Fondazione Cariverona, è un progetto di ampio respiro, che non mira soltanto ad evidenziare il bosco come una risorsa ma a favorire il ritorno ad una visione coesa delle sue tante risorse e, quindi, a far riemergere la foresta come un sistema.

Il corso di Natura in Movimento è rivolto a appassionati di scrittura, a interpreti ambientali, guide naturalistiche , insegnanti, educatori, scrittori in erba, studenti e ricercatori.

Per iscrizioni ed informazioni, tel.: 3661972248.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 17:33 sul giornale del 25 maggio 2022 - 173 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8WA