Tuttingioco 2022: a Fabriano mostra e iniziative speciali per sensibilizzare sui rischi digitali

2' di lettura 14/06/2022 - Torna a Fabriano TUTTINGIOCO, il contenitore di iniziative dedicate a combattere le dipendenze tecnologiche e d’azzardo patologico, promosso e realizzato dall’Ambito Sociale 10 di Fabriano con la collaborazione di associazioni, comuni e scuole.

L’edizione 2022 è come le precedenti supportata da ASUR e Regione Marche e prevede appuntamenti molto diversi tra loro, accomunati dall’obiettivo di creare riflessione e confronto riguardo i rischi digitali, in particolare nuove dipendenze e abusi, che possono sfociare in comportamenti irrispettosi e violenti. La mostra Photostory sarà accessibile dal 15 al 24 giugno 2022, l’incontro “Donne nella rete” si terrà il 22 giugno, l’iniziativa speciale “Noi e la violenza” si articolerà dal 15 giugno con incursioni a sorpresa. Dopo il successo di presenze ottenuto a Sassoferrato “Photostory” apre anche a Fabriano, da mercoledì 15 a venerdì 24 giugno 2022 presso la Biblioteca Sassi di Fabriano, con orario di accesso 9-13 e 15-18. In mostra ci sono gli scatti realizzati dagli studenti delle scuole I.T.A. Vivarelli di Fabriano e dell’I.C. di Sassoferrato coinvolti nell’iniziativa promossa e realizzata dall’Ambito sociale 10 di Fabriano.

“Photostory - scatta responsabilmente, raccontaci l’era digitale” è un laboratorio fotografico che diventa mostra, una nuova metodologia sperimentata all’interno del progetto TUTTINGIOCO 2022. La fotografia nell’era dei social è divenuta uso quotidiano. Sull’onda dell’abitudine e delle emozioni scattiamo e condividiamo in continuazione, spesso in modo superficiale, a volte addirittura sconsiderato, mancando di rispetto a noi stessi e agli altri. Proprio per questo la metodologia di Photostory - ideata da Luca Paccusse, Paolo Nanni e Francesca Servizi - propone agli studenti di riflettere prima di scattare, di comprendere bene come funziona in modo tecnico ed estetico la fotografia, così da esprimersi in modo significativo, avvalendosi anche del testo, cioè delle didascalie.

Il tema proposto agli studenti è stato quindi il dualismo EMOZIONE / PENSIERO, e da mercoledì 15 tutti potranno accedere alla mostra e vedere la selezione di bellissimi scatti che ne è scaturita. Mercoledì 22 giugno alle ore 18 negli spazi esterni della Biblioteca andrà in scena “Donne nella Rete”, incontro dedicato ad approfondire e dibattere i fenomeni digitali che vedono le donne più esposte al rischio: dal revenge porn al cyber stalking, al victim blaming. L’appuntamento è realizzato in collaborazione con l’ass. Artemisia di Fabriano e vedrà la partecipazione di Cinzia Grucci, presidente Co.re.com Marche ed ex dirigente Polizia Postale, e Piero Cavalcanti, avvocato che ha rappresentato quattro donne vittime di revenge porn. Dal 15 giugno si articolerà infine “Noi è la violenza”, Iniziativa speciale ideata e realizzata dai Gruppi Scout AGESCI Cerreto d’Esi, Fabriano 1, Fabriano 2 dedicata a stimolare riflessione sulla violenza, sempre più presente nei nostri comportamenti quotidiani. L’azione si articolerà tramite incursioni artistiche e animative, nella mostra Photostory e in diversi luoghi di Fabriano.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2022 alle 13:07 sul giornale del 15 giugno 2022 - 152 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, comunicato stampa, Ambito Territoriale 10 Fabriano, Ambito Territoriale 10

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/da6M





logoEV