Gli smartphone fanno gola: denunciato un 30enne per ricettazione

1' di lettura 29/07/2022 - Gli Smartphone di ultima generazione fanno gola ai ricettatori. Poliziotti del Commissariato di Fabriano individuano il responsabile, un trentenne di origini nigeriane: vittima, una donna residente a Fabriano.

A seguito della denuncia di furto di uno smartphone di ultima generazione, i Poliziotti del Commissariato di Fabriano, hanno avviato immediate indagini che hanno permesso di individuare i responsabili.

La vittima, una donna residente a Fabriano, aveva raccontato di essersi recata in un supermercato della zona per alcuni acquisti e di avere utilizzato in quell’occasione, per l’ultima volta, il telefono: all’uscita dal negozio il cellulare era “scomparso”.

I Poliziotti di Fabriano, diretti dal Commissario Moira Pallucchi, hanno immediatamente attivato la procedura di localizzazione del cellulare recandosi subito nella zona individuata, dove hanno fatto squillare a lungo l’apparecchio riuscendo così a rintracciare l’appartamento dove era stato nascosto.

All’interno dell’abitazione in questione erano presenti alcuni stranieri di origine nigeriana che si dichiaravano innocenti e mostravano il telefonino rubato, appoggiato sopra un tavolo, portato lì da un altro coinquilino, in quel momento assente.

Dopo pochissimo lo straniero in questione, un trentenne di origini nigeriane, rientrava in casa e, alla vista della Polizia, cercava di giustificarsi inventando una spiegazone rocambolesca sul possesso del telefonino che, ovviamente, non veniva presa in considerazione e il giovane veniva denunciato per ricettazione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Fabriano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0081705 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereFabriano o cliccare su t.me/viverefabriano
Seguici su Facebook





Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2022 alle 15:26 sul giornale del 30 luglio 2022 - 289 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/diu1





logoEV