statistiche sito

Basket: la Janus si prepara al match contro Rieti

2' di lettura 18/11/2022 - La Ristopro Janus Basket Fabriano, reduce da tre vittorie consecutive contro Jesi, Matelica e Piacenza, fa visita domenica alle 18 al PalaSojourner alla capolista Real Sebastiani Rieti, una delle più autorevoli candidate alla promozione.

Rieti è una delle cinque formazioni dell’intera Serie B ad aver vinto le prime sette partite di regular season ed è in vetta solitaria al girone C. Dopo aver disputato due stagioni ad alti livelli, raggiungendo in entrambi i casi i playoff, la Real Sebastiani ha rinnovato le proprie ambizioni con un mercato estivo importante. In panchina coach Sandro Dell’Agnello, alla prima esperienza in B dopo aver sempre condotto squadre di A e A2, e un roster ricco di soluzioni di grande qualità, tra cui otto senior, con il conseguente turnover da operare in ogni partita. In regia Marco Spanghero e Alessandro Piazza, quest’ultimo visto ad inizio carriera col Fabriano Basket in A2; la guardia titolare è Marco Contento con il promettente Lorenzo Piccin come alternativa; il pacchetto di ali comprende Simone Tomasini, Nicola Mastrangelo, Riccardo Chinellato e l’emergente Alessandro Ceparano; sotto canestro l’ex biancoblù Ferdinando Matrone è affiancato da Alessandro Paesano e dall’under Zdravko Okiljevic.

Probabile quintetto REAL SEBASTIANI RIETI:

21 Alessandro Piazza 6.1 punti, 2.9 assist

10 Marco Contento 15.6 punti, 40% da tre

1 Nicola Mastrangelo 9.3 punti, 61% da due

16 Riccardo Chinellato 14.9 punti, 5.3 rimbalzi

8 Alessandro Paesano 7.4 punti, 58% da due

Coach Sandro Dell’Agnello

Arbitri – Danilo Correale di Atripalda (Av) e Arianna Del Gaudio di Massa di Somma (Na)

Curiosità – Un unico precedente fra Janus e Real Sebastiani, nei quarti di finale della Supercoppa 2020: vinse Rieti 72-60. Un ex per ciascuna squadra: Nicolas Stanic disputò nella scorsa stagione 37 partite (8.8 punti e 3.2 assist) con la maglia reatina sfiorando la promozione in A2, sfuggita solo in gara5 di finale playoff contro Agrigento; Ferdinando Matrone era alla Janus con cui ha giocato 28 partite fra campionato e Supercoppa in A2.

Media – Diretta streaming su LNP Pass. Aggiornamenti a fine di ciascun quarto sui nostri canali ufficiali Facebook e Instagram. A partire da lunedì, a rotazione all’interno della programmazione settimanale, la partita verrà trasmessa in differita tv dall’emittente FM TV Centro Italia, visibile nelle regioni di Marche e Umbria al canale 75 del Digitale Terrestre.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-11-2022 alle 15:02 sul giornale del 19 novembre 2022 - 74 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, fabriano, janus basket, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDxa