statistiche sito

Le iniziative dell’associazione Artemisia per il 25 novembre

No alla violenza sulle donne 2' di lettura 19/11/2022 - Come ogni anno le donne dell’associazione Artemisia invitano i rappresentanti istituzionali e la cittadinanza il pomeriggio del 25 novembre alle 15 presso la panchina rossa ai giardini Regina Margherita (vicino al monumento ai caduti della resistenza); sarà l’occasione, oltre che per riflettere sul significato della ricorrenza del 25 novembre, anche per ricordare le donne uccise nel 2022 per mano di un uomo: daremo loro un nome e un cognome, ne ricorderemo l’età, perché non siano solo dei numeri nella statistica dei femminicidi e per restituire la dignità che spetta loro come persone.

Quest’anno abbiamo invitato anche le rappresentanze studentesche degli istituti superiori, allo scopo di coinvolgere le giovani generazioni. La sera dello stesso giorno presso la sala del Consiglio comunale al Palazzo del Podestà, alle 21 ci sarà una rappresentazione a cura del gruppo teatrale AMT dal titolo “lo specchio dei tempi”; l’ingresso è libero con prenotazione del posto al numero 3703119276. Seguirà un momento di riflessione/dibattito con il pubblico presente.

Inoltre a partire da qualche giorno prima, come ogni anno un drappo rosso scenderà dalla finestra della sala consiliare in corrispondenza dell’Arco del Podestà, lato fontana, come simbolo dell’impegno nel contrasto alla violenza sulle donne; un impegno che deve diventare quotidiano e diffuso, perchè la violenza di genere non sia solo l’oggetto di una ricorrenza annuale. L’associazione Artemisia sempre più spesso viene invitata a fare interventi nelle scuole medie e superiori del territorio (non solo in occasione del 25 novembre) da docenti sensibili alla tematica che intendono educare i propri studenti al rispetto delle differenze attraverso la consapevolezza delle radici culturali del fenomeno della violenza contro le donne.

Anche quest’anno nelle giornate del 25 e del 26 novembre andremo ad incontrarli, sicure che, come sempre, troveremo interesse, curiosità e sensibilità da parte di giovanissimi e attivi interlocutori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2022 alle 14:51 sul giornale del 21 novembre 2022 - 136 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Gruppo Artemisia Fabriano, jesi in rima, comunicato stampa, morena focante, no alla violenza sulle donne

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDIt