statistiche sito

Scopre messaggi di un possibile tradimento del marito e scoppia la lite tra coniugi: interviene la Polizia

polizia di notte 1' di lettura 18/01/2023 - Gli agenti del Commissariato di Fabriano sono intervenuti, lo scorso week-end, presso l’abitazione di una famiglia di Fabriano per placare gli animi dei due coniugi furibondi.

Domenica pomeriggio erano infatti arrivate alcune segnalazioni di una lite in famiglia: alcuni condomini, preoccupati per le urla che provenivano da un appartamento dello stabile, hanno chiesto l’intervento dei Poliziotti del Commissariato di Polizia di Fabriano per una presunta lite in famiglia. Gli Operatori della Volante, coordinati dalla Sala Operativa, si sono portati immediatamente presso l’abitazione segnalata. Al momento dell’arrivo dei Poliziotti i coniugi, due trentacinquenni, hanno spiegato di aver avuto un diverbio per questioni di gelosia.

La donna, infuriata, aveva ancora in mano il telefonino del marito al quale contestava vivacemente alcuni messaggi dallo stesso ricevuti da una comune conoscente; l’uomo, invece, con atteggiamento dimesso, restava sostanzialmente in silenzio, quasi timoroso di reagire data la veemenza della moglie. L'uomo aveva il viso arrossato con diversi graffi sul collo dai quali poteva desumersi che la lite tra i due era stata piuttosto animata e lui stesso aveva avuto la peggio.

Alla vista degli Agenti la donna si è calmata e ha restituito il cellulare al marito. I Poliziotti, dopo essersi accertati che non fosse successo nulla di grave e che non vi fossero figli minori, hanno infortamto i coniugi delle loro facoltà di legge per poi metterli in sicurezza. La donna, infatti, ha deciso di trascorrere la notte da un’amica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Fabriano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0081705 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereFabriano o cliccare su t.me/viverefabriano
Seguici su Facebook





Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2023 alle 15:04 sul giornale del 19 gennaio 2023 - 904 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNLb





logoEV
logoEV
qrcode