statistiche sito

Basket: Fabriano batte Faenza

3' di lettura 13/02/2023 - Big match della 19ª giornata, Fabriano ospita Faenza al PalaChemiba, la seconda forza del campionato, distante appena due punti dai biancoblu. All'andata i romagnoli si imposero nel finale, al termine di una bella e combattuta sfida: è tempo di rivincita.

Centanni infuoca subito la retina con due canestri dalla lunga, Faenza non si lascia intimorire e risponde con l’infallibile Siberna. Gli ospiti provano il primo strappo dopo 5’, ma Verri e Centanni non hanno la minima intenzione di smettere di segnare. Aromando firma un mini-break e Faenza va a +7: così termina la prima frazione, 15-22. Nel secondo quarto la partita si infiamma, complice qualche scelta dubbia della coppia arbitrale; serve un incredibile momento del numero 6 di Fabriano per tornare a contatto. La Raggisolaris rimane troppo a lungo senza segnare e i cartai ne approfittano per impattare sul 37-37.

Dopo aver trovato il secondo vantaggio del match, i ragazzi di coach Aniello all’intervallo si ritrovano in parità 41-41. Al rientro sul parquet il clima rimane elettrizzante: Faenza segna con Aromando, Centanni è chirurgico nelle fila fabrianesi. È un match bellissimo al PalaChemiba, botta e risposta da una parte e dall’altra, con qualche colpo proibito sotto canestro. I Blacks riprovano l’allungo, ma i padroni di casa rispondono ancora una volta. 60-64 con 10’ da giocare. Per 3 minuti nessuno trova la via del canestro, poi Petrucci sblocca il risultato per il +6 di Faenza. La svolta del match arriva sull’antisportivo fischiato a Morciano: liberi segnati da Petracca, bomba successiva di Verri e vantaggio Janus. Sale in cattedra il professor Stanic con 4 punti di fila e un assist per il 2+1 di Papa, dando il via agli ultimi minuti del trionfo biancoblu. Triple da ogni dove e doppia cifra di vantaggio: Fabriano vince 76-86 e ribalta la differenza canestri. Appuntamento a domenica prossima, per il Derby dei derby contro Jesi.

Ristopro Fabriano - Blacks Faenza 86-76 (15-22, 26-19, 19-23, 26-12) Ristopro Fabriano: Simone Centanni 25 (2/2, 7/12), Patrizio Verri 16 (1/3, 4/10), Nicolas manuel Stanic 15 (4/11, 2/5), Andrea Petracca 9 (1/1, 1/5), Francesco Papa 7 (3/7, 0/1), Yande Fall 6 (2/3, 0/0), Gianmarco Gulini 6 (1/2, 1/1), Riccardo Azzano 2 (1/2, 0/1), Tommaso Patrizi 0 (0/0, 0/0), Daniel Onesta 0 (0/0, 0/0), Alessandro Gianoli 0 (0/0, 0/0), Alex Carsetti 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 11 / 17 - Rimbalzi: 34 7 + 27 (Yande Fall 10) - Assist: 18 (Nicolas manuel Stanic 12)

Blacks Faenza: Andrea Pastore 14 (4/9, 2/5), Simone Aromando 13 (3/7, 0/0), Marco Petrucci 12 (1/4, 3/3), Alessandro Voltolini 11 (5/7, 0/2), Sebastian Vico 11 (2/3, 1/6), Francesco Morciano 10 (2/3, 2/3), Giacomo Siberna 5 (2/4, 0/4), Samuel Nkot nkot 0 (0/0, 0/0), Paolo Bandini 0 (0/2, 0/1), Nicolò Ragazzini 0 (0/0, 0/0), Giovanni Poggi 0 (0/0, 0/0), Gianluca Mazzagatti 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 14 / 15 - Rimbalzi: 35 6 + 29 (Marco Petrucci 7) - Assist: 14 (Marco Petrucci, Alessandro Voltolini 3)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2023 alle 09:56 sul giornale del 14 febbraio 2023 - 196 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, fabriano, janus basket, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dSiQ





logoEV
logoEV
qrcode