statistiche sito

Si sente poco bene allo stadio e muore poco dopo all'ospedale: comunità in lutto per la scomparsa di Pietro

1' di lettura 13/03/2023 - La comunità di Cerreto d'Esi e quella di Fabriano in lutto per l'improvvisa scomparsa di Pietro Partenzi.

L'uomo, 66enne in pensione ex dipendente dell'Elica e residente a Cerreto d'Esi, è deceduto in seguito a un malore mentre si trovava ricoverato da alcune ore presso l'ospedale di Fabriano.

Pietro ieri pomeriggio stava seguendo in tribuna la partita tra Fabriano Cerreto e Valdichienti Ponte (valida per il campionato di Eccellenza) allo stadio Aghetoni di Fabriano quando ha iniziato a sentire un fastidio al petto. A quel punto è stato accompagnato all'ospedale di Fabriano, dove è stato sottoposto alle cure dei sanitari. In serata purtroppo le sue condizioni si sono aggravate all'improvviso causandone la morte.

Grande tifoso della squadra biancorossonera che seguiva con passione tutte le domeniche, Pietro lascia il figlio Piergiorgio e il fratello Leonardo. Da fissare la data dei funerali.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata





Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2023 alle 15:24 sul giornale del 14 marzo 2023 - 30058 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, fabriano, cerreto d'esi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dXa6





logoEV
logoEV
qrcode