statistiche sito

Palazzina delle emergenze, Mangialardi sbalordito dalle dichiarazioni di Baldelli: "Una vera e propria presa in giro per la comunità fabrianese"

Maurizio Mangialardi 1' di lettura 14/03/2023 - Non so se l’assessore Baldelli si rende conto della gravità delle dichiarazioni che ha rilasciato oggi in merito ai clamorosi ritardi nella realizzazione della Palazzina per le emergenze presso l’ospedale Profili di Fabriano: una vera e propria presa in giro per la comunità fabrianese.

Un mese fa, rispondendo a una mia interrogazione in consiglio regionale, Baldelli affermava che le difficoltà erano dovute all’aggiornamento dei prezzari. Oggi, impantanato nelle sue contraddizioni, ci fa sapere che no, probabilmente i rincari non c’entrano nulla, ma il protrarsi dei tempi è dovuto a carenze progettuali che, sempre secondo l’assessore, quasi raddoppierebbero la spesa per questa struttura.

Credo che a questo punto ciascuno di noi ha tutti gli elementi per farsi un’opinione corretta su come e da chi è gestita l’edilizia sanitaria della Regione Marche. In questa confusione, che sta creando danni enormi alla sanità dell’area montana ci sono solo due certezze: la prima è che con il centrosinistra al governo era stato sottoscritto il contratto di affidamento della progettazione della Palazzina delle Emergenze di Fabriano ed erano stati reperiti ben 12 milioni di euro; la seconda è che con l’arrivo del centrodestra, il progetto si è arenato e le roboanti promesse fatte oltre un anno fa da Baldelli, che proprio a Fabriano durante un’apposita conferenza stampa aveva annunciato l’avvio della gara per l’estate del 2022 e l’inizio dei lavori per l'autunno successivo, si sono rivelate fasulle.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2023 alle 12:51 sul giornale del 15 marzo 2023 - 406 letture

In questo articolo si parla di maurizio mangialardi, politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dXpa





logoEV
logoEV
qrcode