statistiche sito

Riapertura centro storico alle auto, CNA: "Sì al confronto, ma rispettando la filiera istituzionale"

fabriano 2' di lettura 16/03/2023 - La CNA di Fabriano prende posizione in merito alla riunione tenutasi ieri da alcuni commercianti del centro storico per chiedere, tra le altre cose, la parziale riapertura dello stesso alle auto.

Questa la nota firmata dal Presidente Maurizio Romagnoli, dal Responsabile sindacale Marco Silvi e dal Referente per il centro storico Christian Magnoni.

La nostra assenza alla conferenza stampa tenutasi ieri, scelta inoltre condivisa con altre associazioni di categoria, è dovuta al fatto che, in mancanza di un comitato ufficialmente costituito e rappresentativo di gran parte dei commercianti del centro, era ovviamente difficile comprendere quale "soggetto" ci avesse invitati alla conferenza e soprattutto in rappresentanza di chi fosse, considerando che molte attività non erano neanche presenti. Inoltre non abbiamo condiviso la metodologia di trattazione delle importanti questioni emerse che riteniamo sarebbe stato molto più utile discutere in un serio confronto tra associazioni e comitato dei commercianti piuttosto che in una conferenza stampa alla presenza dei giornalisti, ma in assenza di un comitato costituito.

La CNA ha già chiesto la settimana scorsa all'amministrazione di organizzare un'urgente riunione con le altre associazioni di categoria per discutere dell'eventualità di riaprire il centro storico alle auto in vista degli imminenti lavori di rifacimento della rete fognaria in alcuni settori e siamo in attesa di imminente convocazione. È nostra intenzione approfondire nel dettaglio la questione in primis confrontandoci come stiamo già facendo con i commercianti che operano nel centro, ma seguendo altresì con correttezza quella filiera istituzionale con l'Amministrazione e con le altre associazioni rappresentative del settore che riteniamo essere l'unica via percorribile per indicare soluzioni concrete nell'interesse di imprenditori e cittadini.

Siamo infine ovviamente favorevoli all'eventuale costituzione di un comitato di commercianti del centro storico che sia realmente rappresentativo delle tante attività presenti, affinché, oltre alle problematiche di viabilità attuali, possa gestire attivamente e collettivamente le svariate questioni e le iniziative che riguarderanno il "cuore" della Città della Carta, fungendo anche da importante supporto per le stesse associazioni datoriali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2023 alle 12:38 sul giornale del 17 marzo 2023 - 144 letture

In questo articolo si parla di economia, cna, fabriano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dXPS





logoEV
logoEV
qrcode