statistiche sito

Gestione dello stadio di Fabriano, Armezzani: "Ghergo ha chiesto le mie dimissioni, brutta ombra sul concetto di democrazia"

2' di lettura 31/03/2023 - Nella seduta odierna, 30 marzo 2023, durante la discussione dell'interpellanza del consigliere Silvi sullo stato della gestione dello Stadio Comunale, sono stato oggetto di un vigoroso attacco della Sindaco Ghergo in risposta a quanto da me affermato con un articolo uscito nella mattinata.

La Sindaco mi ha accusato di non leggere gli atti e peggio di non capirli, che non devo scrivere ai giornali, ma dovrei presentare gli atti in Consiglio, di scrivere falsità e che non devo permettermi di comportarmi in quel modo. Devo precisare che durante l'interpellanza non è consentito ad altri consiglieri che non sia l'interpellante di poter intervenire.

Ho quindi chiesto l'intervento del presidente, ma la Sindaco ha continuato a inveire contro di me per giungere perfino a dirmi di dimettermi da Consigliere. Mi sono dovuto difendere fuori microfono ribattendo che tutto quello che la Sindaco stava dicendo non era scritto nell'articolo tanto da domandarle se in realtà lo avesse letto. Al termine dell'interpellanza ho chiesto di intervenire a norma di regolamento nei casi di insulti e offese ai Consiglieri. Il Presidente ha affermato che le frasi dette dal Sindaco sono state originate dal fatto che io avessi scritto che il Comune avesse dato in gestione lo Stadio al Fabriano Cerreto Calcio cosa che non è vera: ho chiesto di replicare leggendo il secondo paragrafo dell'articolo.

Fatelo anche voi: su questo non aggiungo altro. Non so se sia stata fatta buona politica oggi. In coscienza ho fatto quello che secondo me l'opposizione deve fare: cercare, ascoltare, analizzare, criticare, polemizzare, provocare, raccontare la propria versione dei fatti. Ho fiducia nell'intelligenza di chi ascolta e di chi legge: se so convincere con le mie parole, non sta né a me né al Sindaco stabilirlo ma alle cittadine e ai cittadini. Al Sindaco spetta portare i fatti che dovrebbe essere la cosa più semplice. Arrivare a un fatto così grave e inaudito di un Sindaco che chiede le dimissioni di un consigliere di minoranza getta una bruttissima ombra sul concetto di democrazia di questa amministrazione. Per il resto non ho altro da aggiungere e lascio che siano i fatti a parlare per me.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2023 alle 12:01 sul giornale del 01 aprile 2023 - 300 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d1qA





logoEV
logoEV
qrcode


Cookie Policy