statistiche sito

Fabriano batte Roseto e chiude la serie: ora c'è la Luiss Roma

2' di lettura 22/05/2023 - Chiudere la serie tra le mura amiche è l’imperativo dei biancoblu. Dopo l’amaro in bocca lasciato in gara 3, dopo l’ennesima sfortuna stagionale con l’infortunio di Petracca sembra tutto più difficile, con una Roseto forte e fresca di fiducia ritrovata con la vittoria di venerdì.

Come nell’ultima sfida, Fabriano approccia male la partita e subisce un parziale di 2-10 con due bombe di Santiangeli. Gulini si carica sulle spalle la Ristopro, segna un’importante tripla che sblocca la Ristopro e assieme a capitan Papa permettono di tornare a contatto con gli ospiti. Proprio il canestro e fallo del giovane di Urbania chiude la frazione sul 16-18. Il numero 20 inizia il secondo quarto come aveva concluso il primo: altro 2+1, folla in visibilio e i cartai mettono il naso avanti per la prima volta. La Janus prova ad allungare con Stanic e le sue solite scorribande, ma Zampogna e compagni continuano a segnare fino al secondo (ed ultimo) vantaggio del match. Il canestro dell’argentino in maglia numero sette porta le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 36-35.

Al rientro sul parquet i biancoblu mettono il piede sull’acceleratore e svoltano la partita. Fall domina il pitturato, Papa segna dalla lunga e i padroni di casa mettono le basi per un finale di partita da gestire senza forzare. Di Emidio prova a rendere meno duro il passivo, ma i liberi di Stanic sanciscono il 54-44 di fine terzo periodo. Nell’ultima frazione non c’è storia: dopo l’iniziale tripla di Zampogna, prontamente restituita da Centanni, Fabriano non scende mai sotto la doppia cifra di vantaggio e amministra al meglio il gap accumulato. L’uscita per 5 falli di Stanic e Papa non destabilizza una squadra con carattere come la Ristopro.

Fabriano vince 70-58 Gara 4 e chiude la serie, un miracolo sportivo, l’ennesimo di questi ragazzi che spazzano via ogni pronostico della vigilia, anche a rotazioni ridottissime. Ora c’è la Luiss Roma da affrontare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2023 alle 15:17 sul giornale del 23 maggio 2023 - 288 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, fabriano, janus basket, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0e7





qrcode