statistiche sito

Marciapiedi invasi dall'erba a Fabriano, Pariano: "Impiegare i percettori del reddito di cittadinanza"

1' di lettura 25/05/2023 - Per avere un minimo di decoro e sicurezza per ripulire i marciapiedi, si potrebbero impegnare quanti percepiscono il reddito di cittadinanza.

I marciapiedi in alcune zone della città e delle frazioni lasciano alquanto a desiderare e spesso sono pieni di buche e di rattoppi che rendono problematica la circolazione. Capisco che metterli tutti in sicurezza sarebbe un’impresa che comporta un grosso impegno di bilancio, ma nel frattempo però, continua Pariano, qualcosa potrebbe essere fatto sfruttando le risorse umane a disposizione, come ad esempio interventi di manutenzione consistenti nel taglio dell’erba cresciuta in maniera sregolata che dà un’immagine di incuria della città.

Mi chiedo se l'Amministrazione abbia mai pensato ad utilizzare coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza per tagliare l’erba che cresce sui marciapiedi ed in altre mansioni di manutenzione delle strutture e luoghi pubblici. Sarebbe una buona opportunità per queste persone di inserimento nel mercato del lavoro ed al tempo stesso per rendere un servizio importante alla città in cui vivono.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2023 alle 12:22 sul giornale del 26 maggio 2023 - 186 letture

In questo articolo si parla di politica, fabriano, pino pariano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0SE





qrcode