statistiche sito

Una nuova kermesse dedicata alla moda marchigiana, ecco Fly Marche

2' di lettura 27/05/2023 - Le Marche e l’alta moda, un binomio che ha profonde radici e che merita di essere valorizzato.

Nasce con questi presupposti la prima edizione di Fly Marche, una vetrina glamour per valorizzare l’alta moda marchigiana come volano turistico. Una vera e propria kermesse di moda affiancata a una fiera mercato dell’enogastronomia e dell’artigianato marchigiano che si terrà dall’1 al 4 giugno a Castelraimondo, nelle due strutture adiacenti del Lanciano Forum e del Borgo Lanciano Resort.

In queste quattro giornate (taglio del nastro giovedì alle ore 11 alla presenza di istituzioni e autorità) si darà risalto al brand “Made in Marche” trattando temi attuali e di grande interesse quali l’innovazione, la sostenibilità e l’inclusione nella moda. Gli addetti del settore, gli appassionati e i più curiosi potranno scoprire le unicità dell’eccellente produzione altamente qualificata “Made in Marche”, grazie all’esposizione organizzata nella location del Lanciano Forum. Sarà svelata la maestria degli artigiani marchigiani, i quali hanno saputo introdurre tecniche innovative e sostenibili, mantenendo salde le antiche radici manifatturiere che si tramandano da generazioni. Gli spazi espositivi del Lanciano Forum, aperti tutti e quattro i giorni dalle ore 10:00 alle ore 22:00 anche al pubblico, saranno suddivisi tra il salone principale dedicato appunto all’esposizione della moda marchigiana e il salone secondario dedicato all’enogastronomia. Presenti anche buyers e giornalisti di spessore specializzati nel settore moda, i quali saranno invitati a visitare anche il territorio. Di grande rilevanza l’appuntamento clou fissato per il pomeriggio della terza giornata, quella di sabato (3 giugno), dove a Borgo Lanciano sfileranno i due brand Frida Kiza e Gattinoni e le scuole di moda marchigiane, con a seguire una serata di gala curata da uno chef stellato marchigiano e per concludere un dj set.


Per completare l’offerta delle attività sono previsti anche dei tour turistici aperti a tutti, che permetteranno di conoscere il territorio marchigiano, alla scoperta del mondo dell’enogastronomia, della cultura, dell’arte; sono previsti percorsi a piedi e in bicicletta. La manifestazione si chiuderà domenica (4 giugno), giornata in cui si terrà un importante convegno istituzionale sui temi della moda e della sostenibilità. L’evento è sostenuto da Regione Marche, Atim (Agenzia Turismo ed Internazionalizzazione Marche), Unione Montana Potenza Esino Musone, Comune di Castelraimondo, Marche Outdoor e Contram che si occuperà dei trasporti. Nei prossimi giorni verrà svelato il programma dettagliato, per maggiori info www.flymarchemoda.com


   







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2023 alle 12:55 sul giornale del 29 maggio 2023 - 356 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comunicato stampa, Fly marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eahr





logoEV
logoEV
qrcode