statistiche sito

Una 50enne presa a pugni a Fabriano per una mancata precedenza: denunciato un 45enne

polizia pesaro 2' di lettura 12/10/2023 - Il Commissariato della Polizia di Stato di Fabriano ha denunciato in stato di libertà un 40enne fabrianese per il reato di lesioni dolose.

Il fatto di riferimento risale ai primi giorni di ottobre quando una fabrianese 50enne, in serata, si rivolgeva all'utenza di soccorso 112NUE richiedendo l’intervento di una Volante in quanto aggredita da un uomo. La violenza, in particolare, veniva segnalata proprio all’esterno di un bar periferico. Giunti immediatamente sul posto, i poliziotti soccorrevano la donna impaurita che presentava chiaramente i segni della aggressione appena subita: un particolare, degli arrossamenti e delle escoriazioni sugli avambracci dovuti all'azione di riparo che aveva esercitato contro i colpi dell’aggressore. Quest'ultimo non veniva trovato sul luogo del fatto: sia l’aggredita che i diversi testimoni riferivano essersi allontanato poco prima a bordo di uno scooter avendo udito che qualcuno aveva chiamato la Polizia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti la donna aggredita si trovava al bar nel dopocena per consumare un caffè con degli amici. Nell’atto di sedersi ad un tavolo del bar posto all’esterno, veniva avvicinata dall’aggressore che conosceva solo di vista, il quale, in preda ad agitazione e nervosismo, le contestava una precedente una manovra stradale poco prima compiuta da lui ritenuta pericolosa e contro i suoi diritti di precedenza. Le giustificazioni e scuse della donna non servivano a placare la sua ira: improvvisamente la iniziava a colpire con violenti pugni. Solo l’intervento degli amici della donna e la telefonata alla Polizia convincevano l’aggressore a desistere ed a fuggire.

Dopo una breve “battuta” in zona, la Volante riusciva a rintracciare l’aggressore, intento a consumare una bevanda in un bar sempre della periferia fabrianese. Nel corso dell'inevitabile identificazione ed atti giudiziari connessi, riconduceva il gesto poco prima compiuto ad un diverbio stradale per il quale non aveva saputo contenere l’eccesso di veemenza e violenza.

La donna aggredita si portava presso il locale Pronto Soccorso dove veniva curata e medicata con una prognosi di 7 giorni. L’aggressore, un fabrianese 45enne con pregressi problemi giudiziari anche per reati contro la persona, veniva denunciato all'Autorità Giudiziaria e segnalato alla Questura di Ancona per l’eventuale adozione del provvedimento preventivo denominato “daspo urbano”, ovvero il divieto di avvicinamento agli esercizi commerciali dagli atti di violenza che mettano in pericolo l’ordine e la sicurezza pubblica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata





Questo è un articolo pubblicato il 12-10-2023 alle 12:44 sul giornale del 13 ottobre 2023 - 2956 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, pesaro, polizia pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ewDb





logoEV
logoEV
qrcode