statistiche sito

Da Fabriano un progetto innovativo di agricoltura inclusiva e lavoro

2' di lettura 26/03/2024 - L'Azienda agricola "Luca Bianchi", insieme alla cooperativa Castelvecchio Service e alla Confederazione Italiana Agricoltori Marche (C.I.A. Marche), e grazie al finanziamento della Regione Marche, è lieta di annunciare il lancio del progetto Agr.In.Lav - Agricoltura, Inclusione, Lavoro.

Agr.In.Lav è un'iniziativa volta ad accompagnare 24 ragazzi con disabilità residenti nei comuni del nostro territorio in un percorso di scoperta, conoscenza, formazione e lavoro nel mondo agricolo, concentrandosi sul valore della produzione biologica.

Il progetto si basa sull'idea che così come l’agricoltura biologica rispetta i cicli di vita naturali, il percorso proposto terrà conto delle inclinazioni e delle attitudini naturali dei partecipanti, nonché dei loro tempi di apprendimento e crescita. Attraverso un modello d’intervento a contatto diretto con la natura, Agr.In.Lav mira a produrre effetti positivi sia dal punto di vista riabilitativo che dal punto di vista del benessere individuale. I partecipanti acquisiranno nozioni teoriche e svolgeranno lavoro pratico legato alla lavorazione di materie prime essenziali come il grano. Il progetto si articola in diverse fasi, tra cui l'introduzione all'interno di un'azienda agricola, la formazione sulle pratiche di lavoro del grano e di altri prodotti naturali, la sperimentazione della coltivazione e lavorazione del grano e dei suoi derivati, fino alla produzione e commercializzazione di prodotti da forno biologici e sostenibili.

Uno degli obiettivi principali di Agr.In.Lav è favorire l'inclusione sociale e favorire l’integrazione e la socializzazione dei ragazzi, che diventano parte attiva del mondo lavorativo. Il progetto, della durata di 18 mesi, si propone di migliorare il benessere psico-fisico dei partecipanti, di fornire loro conoscenze pratiche di agricoltura e produzione biologica, e di aumentare l'offerta formativa di percorsi di inserimento lavorativo nel settore agricolo. Il monitoraggio e la valutazione del percorso saranno fondamentali per strutturare percorsi di inserimento stabile in agricoltura sociale, che possano continuare anche dopo la conclusione del progetto.

Si prevede che Agr.In.Lav possa avere un impatto positivo non solo sui ragazzi che parteciperanno al progetto, ma anche sulla comunità di riferimento, aumentando la consapevolezza dei molteplici benefici dell'agricoltura sociale e dei prodotti sostenibili.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata

   

da Organizzatori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2024 alle 12:56 sul giornale del 27 marzo 2024 - 576 letture

In questo articolo si parla di lavoro, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eVPz





logoEV
logoEV
qrcode