statistiche sito

Ubriaco in bici, cade e viene fermato dai carabinieri: nei guai anche un 50enne per furto

carabinieri di Fabriano 2' di lettura 15/04/2024 - Controlli nel fine settimana dei Carabinieri della Compagnia di Fabriano, da venerdì a domenica, in orari serali e notturni, con militari in divisa e in borghese, a piedi e a bordo di pattuglie.

Un 40enne in sella alla propria bicicletta, residente in città, 40enne, di notte stava tornando a casa. Nei pressi di via Casoli, cade a terra. Lì vicino, i militari del nucleo Radiomobile erano impegnati in un posto di controllo ed hanno assistito alla scena. Si sono avvicinati per soccorrere l’uomo ed hanno notato il suo stato di alterazione. È stato posto all’esame dell’etilometro: tasso alcolemico superiore a 0.8. Denuncia per guida in stato di ebbrezza della bicicletta. La patente di guida al nordafricano non è stata ritirata in quanto mai conseguita.

Nei pressi di una Stazione di rifornimento in centro a Fabriano invece un 60enne dopo aver inserito i soldi al totem per azionare il rifornimento non si è avveduto che il portafoglio gli è caduto. In coda, vi era un 50enne sempre di Fabriano che si è accorto di tutto e con i piedi è riuscito ad avvicinare il portafoglio e a portarselo in tasca. Il legittimo proprietario, dopo aver terminato il rifornimento si è accorto di non avere più il portafoglio ed è tornato verso il totem, chiedendo anche al 50enne se lo avesse visto. Quest’ultimo ha negato. L’uomo, dopo aver rubato un centinaio di euro in contanti, si è liberato del portafoglio, gettandolo tra l’erba subito dopo la stazione di rifornimento. È stato rinvenuto da un signore che era a passeggio con il cane, che lo ha aperto, ha visto il nome sui documenti e ha contattato il legittimo proprietario per restituirglielo. Ma i soldi non vi erano più e per questo il 60enne ha sporto denuncia-querela.

I carabinieri, grazie ai filmati del sistema di videosorveglianza presente alla stazione di rifornimento, sono riusciti a identificare il responsabile che è stato denunciato per furto aggravato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata





Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2024 alle 13:04 sul giornale del 16 aprile 2024 - 898 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eYFX





logoEV
logoEV
qrcode