statistiche sito

Ecco come sarà la nuova scuola Giovanni Paolo II

1' di lettura 29/05/2024 - Un altro intervento fondamentale arriva alle fasi finali. La giunta, nella seduta del 23 maggio, ha approvato in linea tecnica il progetto definitivo dei lavori di demolizione e ricostruzione della scuola Giovanni Paolo II, dando così avvio alle procedure finali per l’affidamento dell’appalto integrato.

“Ora - dichiara l’assessore Vergnetta - ci sono alcuni adempimenti tecnici da eseguire con l’USR, ma confidiamo che entro il mese di giugno si possa dare avvio alle procedure di gara, per poter cantierare prima possibile l’intervento e riconsegnare ai ragazzi una scuola moderna come concezione degli spazi, sicura da un punto di vista sismico, efficiente in termini di comfort ambientale e di efficientamento energetico e bella. L’intervento ammonta complessivamente a 11.597.885,22 € e saranno necessari circa due anni per realizzarlo, ma andrà a riqualificare la zona che oggi vede un immobile abbandonato e ridarà centralità a tutta l’area dove insistono altre scuole".

"Avremmo voluto fare prima - continua l’assessore Vergnetta - ma lo stato del progetto trovato, la necessità di completare fasi propedeutiche alla sua approvazione, l’impegno nel revisionare e aggiornare i prezzi, le modifiche al codice dei contratti hanno comportato tempi più lunghi del previsto. Ora auspichiamo di contenere le fasi successive e di aprire la scuola in tempi rapidi secondo le previsioni del cronoprogramma di progetto. L’impegno di questa amministrazione sulle scuole è gravoso e siamo fortemente orientati a raggiungere questi obiettivi perché sappiamo che investire sulle scuole significa investire sui nostri ragazzi e sul futuro di questa comunità”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2024 alle 12:27 sul giornale del 30 maggio 2024 - 282 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e6uV





logoEV
qrcode