...

Gilberto Gasparoni segretario di Confartigianato Trasporti interviene sulle notizie circolanti sull'avvenuto pagamento della prima tranche da parte del fondo Salva Imprese, conquistato con una forte mobilitazione degli imprenditori marchigiani ed Umbri sostenuti dalla Confartigianato insieme a poche altre Associazioni, che hanno promosso la costituzione di un comitato di creditori.



...

Molto positivo l’intento del Comune di Fabriano di intervenire nei prossimi mesi a livello di manutenzione e ripristino stradale attraverso l’utilizzo di un avanzo di amministrazione di circa 500.000 euro in due importanti vie del centro storico cittadino-commenta Federico Castagna Responsabile Sindacale Confartigianato Fabriano.



...

Il gruppo dirigente di Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino, su richiesta della Lega Marche, ha incontrato l'On Matteo Salvini insieme al coordinatore regionale On. Riccardo Marchetti ed il consigliere regionale Sandro Zaffiri nel quale sono stati affrontati i problemi delle piccole imprese nazionali e regionali.


...

Sono ormai passati più di tre mesi dal momento in cui anche il nostro Paese si è trovato a dover fronteggiare la pandemia scatenata dal coronavirus. Tre mesi difficili, sul fronte sanitario soprattutto ma anche su quello della nostra economia. In quel periodo il governo emanava i primi interventi a sostegno delle imprese e delle famiglie, chiamando il sistema bancario a svolgere un ruolo di primo piano.



...

Il Gruppo Fedrigoni chiude bene il 2019 e apre il 2020 con un trimestre positivo nonostante la crisi da Covid19. L’azienda italiana, leader in Europa, ha subito un calo delle vendite relativamente ai settori carta e sicurezza (banconote) che però è stato compensato dalle buone prestazioni delle etichette, così da chiudere il Q1 con margine operativo in crescita dell’1,1%.







...

Oltre il 70% delle aziende anconetane oggetto dell’indagine condotta dalla CNA Nazionale e calata nel territorio locale nella fase emergenziale hanno sospeso completamente l’attività e il restante 29,4% di coloro che ha lavorato l’ha fatto con consegna a domicilio (6,7%) e a seguito della comunicazione al Prefetto (4,9%). Infine il 17,8% di loro non ha mai smesso di lavorare.


...

Ricavi più che dimezzati nel 2020 con il turismo che prevede una contrazione del 66,3%, giudizi in prevalenza negativi sui provvedimenti finora adottati dal Governo per contrastare la crisi provocata dalla pandemia, 7 imprese su 10 hanno fatto ricorso agli ammortizzatori sociali, forti criticità per l'accesso al credito.



...

A pochi giorni dalla Fase due, il tema lavoro diventa sempre più centrale, accanto a quello sanitario. Dal 4 maggio il Governo Conte rimette in moto il Paese, “ma ci sono ancora tante incertezze su tempi, regole e sostegni economici per i lavoratori - dichiara Marco Pierpaoli, Segretario Generale Confartigianato Imprese Ancona Pesaro-Urbino - ci troviamo a celebrare il primo maggio più difficile e insieme importante della nostra storia Italiana: dobbiamo riaccendere i motori dell'Italia, non possiamo attendere, o non ci sarà più un primo Maggio da festeggiare”.


...

Tutto il settore dell’Artigianato Artistico Tipico e Tradizionale sta attraversando a causa delle restrizioni dovute agli effetti del Coronavirus, una perdita di fatturato pesantissima. L’emergenza sta mettendo a dura prova migliaia di imprenditori e Confartigianato Imprese Ancona Pesaro – Urbino ha attivato, per questo, azioni a tutti i livelli per cercare di superare la più grave crisi economica dal dopoguerra.


...

Cari Colleghi Imprenditori, certo l'esperienza del fare impresa non ha mai mostrato tutta la sua ambivalenza linguistica come in questo periodo. Mai come in questi giorni infatti l’espressione "fare impresa" ha assunto i connotati di qualcosa di estremamente complicato.


...

Circa 40 Imprese Artigiane e PMI della provincia di Ancona hanno diversificato o stanno diversificando le produzione per rispondere alle esigenze dell’emergenza sanitaria. Confartigianato Moda – dichiara il Presidente David Coppari – ha verificato che numerose aziende strutturate hanno già avviato la produzione di mascherine ed altre si stanno ancora organizzando; numerose con una produzione propria, altre quali terzisti o partner di aziende capogruppo.






...

Il Consiglio di Amministrazione di Elica S.p.A., capofila del Gruppo leader mondiale nella produzione di cappe aspiranti da cucina, riunitosi venerdì a Fabriano, ha approvato i risultati consolidati al 31 dicembre 2019, il Progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 - redatti secondo i principi contabili internazionali IFRS – e la Relazione sulla Gestione.


...

Misure speciali per un evento eccezionale. Marco Pierpaoli Segretario generale di Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino sottolinea che Confartigianato è in prima linea sin dai primi giorni di Coronavirus per sostenere le imprese e i lavoratori per mantenere attivo il tessuto imprenditoriale locale e salvaguardare i posti di lavoro, mettendo in atto più interventi per fronteggiare l’emergenza.



...

“Siamo dei leoni in gabbia”. È il grido – seppur garbato – di chi, fino a pochi giorni fa, organizzava eventi per alcuni importanti locali della zona. E che ora, a causa del coronavirus, ha dovuto temporaneamente interrompere la sua attività. Luigi Celli, titolare dell’agenzia ‘Celli c’è’, è uno dei tanti professionisti della movida che sta subendo i colpi dell’emergenza sanitaria in corso. Un problema serio per la salute di tutti, ma anche per l’economia del nostro territorio.


...

Il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli ha prospettato in una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, la grave situazione in cui si trova la A. Merloni S.p.A. e le preoccupazioni sia in termini occupazionali sia per le ripercussioni sulla tenuta del tessuto sociale ed economico dei territori di due regioni: Marche e Umbria.


...

Nel 2018 nel Comune di Fabriano si è avuta un guadagno netto di 22 nuove attività, mentre nel 2019 le chiusure si sono attestate a 27 attività. Nell’hinterland, quindi Sassoferrato, Genga, Cerreto D’esi, sembra che la crisi stia rallentando infatti nel 2018 si è avuta una perdita netta di 40 imprese, mentre nel 2019 la scomparsa è stata di 18 aziende con un tasso di nuove aperture quasi invariato.