...

In occasione dell'inizio del nuovo anno scolastico, il sindaco di Sassoferrato Ing. Maurizio Greci l’Assessore all’Istruzione Dott.ssa Lorena Varani e l’Amministrazione tutta, rivolgono i più sinceri auguri di buon lavoro ai dirigenti, ai docenti, a tutto il personale della scuola e soprattutto ai ragazzi e alle loro famiglie.


...

Sono due studentesse fabrianesi le vincitrici del concorso web “il ciclo dell’acqua” dedicato ai ragazzi della scuola di primo grado. Giorgia Censi della classe 3B della Scuola Primaria Carlo Collodi e Gaia Marasca della classe 4B della Scuola Primaria Marco Mancini hanno diffuso attraverso la pagina Facebook didatticaviva.it un disegno sul ciclo dell’acqua. A decretare il successo è stato il maggior numero di “like” ottenuti. Le trionfatrici si sono aggiudicate come primo premio un tablet 10” e una serie di libri di scienza.


...

“Ora di Futuro”, progetto di educazione che coinvolge insegnanti, famiglie, scuole primarie e Onlus - promosso da Generali Italia e fondazione The Human Safety Net - ha premiato martedì i bambini della 3° classe della Scuola Primaria Allegretto di Nuzio di Fabriano (Ancona) per essersi distinta con un impegno attivo nel progetto.


...

L’8 maggio si terrà la quinta edizione italiana della Corsa contro la Fame, un evento didattico, sportivo e solidale pensato da Azione contro la Fame per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado e delle superiori. Coinvolte 303 scuole su tutto il territorio italiano e 12 nelle Marche: saranno ben 2.510 gli studenti marchigiani impegnati a costruire un mondo libero dalla Fame a Fabriano, Fano, Montegranaro, Cagli, Monte S. Giusto, Serra S. Quirico, Monteprandone, S. Ginesio, Belforte del Chienti e Pieve Torina.



...

Una parola chiave, “L’infinito”, ed un tema “L’educazione sentimentale e Giacomo Leopardi” per celebrare i 200 anni dell’Infinito (1819-2019) del grande poeta, guideranno la 37esima Rassegna nazionale Teatri della Scuola di Serra San Quirico, che si terrà da sabato 27 aprile a sabato 11 maggio 2019, con centinaia di giovani di scuole di ogni ordine e grado di ogni parte d’Italia e da vari paesi d’Europa.